Trento

Rapina una giovane, ma viene bloccato dai passanti a Trento

Arrestato dai carabinieri un nigeriano che aveva rapinato una connazionale e che era stato placcato da alcuni cittadini mentre tentava la fuga

TRENTO. Arrestato dai carabinieri della Compagnia di Trento un trentenne nigeriano, già noto alle forze dell'ordine, in quanto accusato di aver rapinato una connazionale ventenne. I militari, allertati dalla vittima, sono intervenuti in via Canestrini dove poco prima la giovane era stata inseguita ed aggredita dal trentenne intenzionato a sottrarle

del denaro. Le grida di aiuto della ragazza hanno destato l'attenzione di alcuni cittadini che, avendo assistito alla scena, sono immediatamente intervenuti bloccando l'aggressore e consentendo l'immediata restituzione dei soldi. L'arrestato sarà processato oggi con rito direttissimo.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Trento Tutti i ristoranti »

Il mio libro

I SEGRETI, LE TECNICHE, GLI STILI

La guida al fumetto di Scuola Comics