IN VALSUGANA

Hanno 20 piantine in fiore: ma sono di marijuana

Sorpresa dai carabinieri ed ora la coppia è finita nei guai

TRENTO. I carabinieri della Compagnia di Borgo Valsugana hanno sequestrato a Torcegno una

coltivazione casalinga di marijuana e hanno denunciato una coppia del posto. I militari hanno trovato un intero locale dedicato alla coltivazione di 20 piantine in fiore, quasi 1 Kg in vasetto a fermentare ed oltre 1,5 Kg già diviso in panetti, assieme a fertilizzanti ed attrezzature varie.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Trento Tutti i ristoranti »

Il mio libro

LE GUIDE DE ILMIOLIBRO

Corso gratuito di scrittura: come nascono le storie