IL CIRCOLO “ALL’OMBRA DELLA TORRE”

I pensionati di Pietramurata generosi con i terremotati

DRO. Un aiuto ai terremotati è arrivato anche dal circolo pensionati “All’ombra della Torre” di Pietramurata dove tramite il droato Quinto Tommasini si è riusciti a mettersi in contatto con il...

DRO. Un aiuto ai terremotati è arrivato anche dal circolo pensionati “All’ombra della Torre” di Pietramurata dove tramite il droato Quinto Tommasini si è riusciti a mettersi in contatto con il sindaco di Bolognola, Cristina Gentilini, e consegnare alle casse comunali del piccolo comune delle Marche colpito dal sisma un discreto gruzzolo di denaro ricavato dai risparmi del circolo anziani della frazione droata guidato dal presidente Giannino Toccoli.

Se ne è avuta notizia nei giorni scorsi durante l’assemblea del circolo nella sala consiliare di Dro alla presenza del sindaco Vittorio Fravezzi, dell’assessora Marina Malacarne e della presidente del consiglio comunale Ginetta Santoni. Sono mille gli euro risparmiati e donati dai 298 soci del circolo di Pietramurata nel corso del 2016. Un anno particolarmente intenso. Tre le gite a Spiazzo Rendena, con visita al museo della Guerra, a Vicenza e a Bronzolo. Durante l’anno si sono svolti incontri anche in collaborazione con l’amministrazione su salute, grazie all’intervento della dottoressa Michela Calza, e sicurezza, con il luogotenente Vasco De Gasperi per far fronte alle sempre più numerose truffe ai danni degli anziani. «Avete saputo fare rete con tutte le associazioni del territorio - ha dichiarato l’assessora

Malacarne - rendendovi parte attiva dell’abitato».

«Undici anni fa fu una scommessa dell’amministrazione - ha sottolineato Fravezzi - la sfida ora si può dire vinta anche per aver puntato e investito su persone che avevano voglia di spendersi per la comunità». (l.o)

TrovaRistorante

a Trento Tutti i ristoranti »

Il mio libro

TORNA IL CONCORSO PIU' POPOLARE DEL WEB

Premio letterario ilmioesordio, invia il tuo libro