Quotidiani locali

rovereto

Aggredite le "sentinelle in piedi": due in ospedale

Blitz alla manifestazione organizzata in centro per la difesa della famiglia. Un gruppo di contestatori ha spintonato e ha colpito a calci e pugni i partecipanti

ROVERETO. Mancavano pochi minuti prima dell'inizio della manifestazione organizzata dal movimento "Sentinelle in piedi" in difesa della famiglia naturale quando in piazza Loreto è arrivato un gruppo di giovani contestatori che si è scagliato contro gli organizzatori con calci e pugni e lancio di uova e dopo aver distrutto il gazebo.

Aggredita una ragazza e un sacerdote, mentre alcuni organizzatori cercava riparo in un bar vicino. Insultate anche altre persone che cercavano di difendere gli aggrediti. Il blitz è durato pochi minuti, ma due persone sono state portate al pronto soccorso.

 

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

Trova Cinema

Tutti i cinema »

TrovaRistorante

a Trento Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NUOVO SERVIZIO

I libri vanno su Facebook