Jazz e sperimentazione a Brentonico

Doppio concerto stasera al centro culturale «Alex Langer»

 BRENTONICO. Doppio concerto, stasera a Brentonico: è un appuntamento per palati fini, perché metterà assieme jazz, campionature, strumenti classici. Appuntamento alle 21 in biblioteca, al centro culturale Alex Langer. Ad organizzare l'evento è l'associazione dei Parafonisti del Baldo, assieme a U-Man Contemporary Art di Marano d'Isera. Il primo concerto sarà quello del duo Ongaku2: è un gruppo sardo, di improvvisazione jazzistica. È composto da Paolo Sanna (batteria e percussioni) e da Elia Casu, alla chitarra elettrica. Il loro repertorio è basato su una particolare e costante ricerca timbrica strumentale; i loro brani spaziano così dal jazz al rock, fino all'avanguardia. Sarà poi la volta del Clik Ensemble, gruppo formatosi grazie al seminario promosso dall'associazione U-Man e conclusasi in questi ultimi giorni. Il gruppo vede, attorno a Casu e Sanna del gruppo Ongaku2, cinque musicisti locali. Sono Luca Santini,
alla tromba ed al sax preparato, Federico Robol al flauto basso e al basso acustico, Massimo Valentinotti alle chitarre, Sergio Camedda alle campionature, Giampaolo Campus allo zither, al vibrafono ed agli "oggetti sonori". Il concerto punta a coinvolgere il pubblico in un'esperienza nuova. (ms)

TrovaRistorante

a Trento Tutti i ristoranti »

Il mio libro

I SEGRETI, LE TECNICHE, GLI STILI

La guida al fumetto di Scuola Comics